sabato 13 aprile 2013

parte 299, 12 aprile 2013


Il manoscritto della sopravvivenza, parte 299, 12 aprile 2013

Le giornate si allungano sempre più, nella vostra parte del mondo , ed il vostro corpo fisico sta ancora una volta iniziando a sistemarsi, con meno disagio nel proprio ruolo di conduttori di energia. Da ricordare, che non solo si ricevono grandi quantità di energia, ma si sta anche trasmettendo nuovamente la stessa sostanza fuori, nel mondo intorno a voi. Siete davvero dei fari cari, in diversi modi, e ora, state costantemente tirando giù i mattoni del vostro nuovo mondo, attraverso i vostri corpi fisici. Sappiamo che questa non è una novità per nessuno di voi, ma ciò che può catturare l'attenzione, è la quantità di energia che state tutti trasmutando, e l'invio ora su base giornaliera. O meglio, su base giornaliera e serale, in quanto questo è infatti un processo, che è in corso 24 su 7. Per quello che era iniziato come un semplice filo, è ora innalzato ad un flusso costante di particelle energetiche, che costantemente stanno bombardando non solo voi, ma attraverso di voi, l'intera struttura che vedete intorno a voi, su tutti i fronti.

Quindi sì,  sta davvero creando il Cielo sulla Terra,  particella per particella celeste. E anche se questo lavoro a volte può sembrare arduo sul proprio sistema, sappiate che questa è solo una cosa temporanea. Infatti, quando i vostri corpi entrano in modalità di assunzione, molti di voi si sentono come se si è totalmente impoveriti di energia, e non si ha voglia, tanto da sdraiarsi e chiudere sè stessi, fuori dal resto del mondo. Ma quello che state vivendo, non è un impoverimento, piuttosto, è un eccesso di energie, che lascia il corpo un po ' sconcertato da quello che si deve affrontare nella globalità, quindi, si ha questa sensazione, di quasi chiudersi a volte. Anche in questo caso, ci affrettiamo ad aggiungere che questo non è dannoso per voi, in qualsiasi modo, è solo un ceppo sul vostro corpo fisico, a volte, e in modo che si assumerà con calma, in tutti i modi, fino a quando può risolversi ed inviare correttamente le energie, dove si suppone che siano inviate. Per alcuni di essi è per il vostro "consumo ", se possiamo chiamarlo così, mentre il resto sarà utilizzato esternamente. In altre parole, siete tutti ricevitori, e trasmettitori di energia, e quando ci si sente quasi privi di energia in sè  stessi, siete in realtà pieni fino a traboccare di esso.

 Non pensate che questo sia un caso di cattiva programmazione, e che si sia lasciati con la sensazione di essere travolti ed esausti, come fosse il risultato di un progetto mal eseguito. Piuttosto, è il risultato inevitabile di tutto questo download assunzione, ed è di grande aiuto per il vostro corpo fisico. Per esso è infatti la parte fisica di voi, che determina la velocità di queste assunzioni, se possiamo chiamarle così. E così, non non vi viene mai dato troppo, perché quando viene raggiunto il limite, il vostro corpo si trasforma semplicemente, disattivando la connessione, e poi comincia a scaricare le informazioni che voi stessi avete bisogno, mentre ci si avvia anche per l'invio di ciò, che viene considerato come la "parte esterna " , di questi pacchetti sovralimentati di informazioni.

Così ancora una volta diciamo, ricordatevi di ascoltare i segnali che si stanno ottenendo dal vostro corpo, perché sa quando è il momento giusto, per prendere una pausa, e quando è il momento giusto per mettersi in movimento. E quando il vostro corpo è in modalità di pausa, lo fa perché è molto occupato nella gestione di tutte le informazioni in entrata. Quindi non state sprecando ogni secondo, anche quando si è stanchi, e non si è nemmeno in grado di muovere un dito, perché questo è probabilmente quando si lavora più duramente.

 Quindi assicuratevi di ringraziare il vostro costante compagno, quel servo fedele e lavoratore, il vostro collega e compagno di squadra, in altre parole il veicolo fisico, che si sta abitando quale scopo principale, è di fare il lavoro che siete venuti a fare dall'inizio. Sappiamo che può essere un po 'irritabile , e non è mai timido nell'esprimere le sue proteste, ma come abbiamo detto in precedenza, questi scricchiolii e  , mugoli e grida di angoscia, non sono nulla di cui preoccuparsi. Il vostro corpo fisico sa perfettamente che si sta facendo più che bene, ma non può aiutare se stesso, se non protestando a gran voce di tanto in tanto. Ma non dubitate che continuerà a fare il lavoro per cui è stato impostato a fare, perché è immensamente leale, ma anche immensamente potente. Così ancora una volta diciamo, facciamo in modo che si apprezzi questo veicolo fisico, per tutto ciò che fa, e che fa per voi, anche nei momenti in cui esso sembra essere il più grande ostacolo per il continuo del processo. Poiché non vi  ferma  di proposito, anche se a volte vi fa rallentare su qualsiasi attività, diciamo " extrascolastica ".

Infatti ha un solo scopo in mente, che è quello di rendere tutto questo un successo sicuro, e sa perfettamente che senza l'aiuto e l'assistenza del vostro corpo fisico, si sarebbe privi dell'unica cosa che rende il vostro soggiorno qui possibile. E ricordate, che non sarà mai un usarlo contro di voi, perché voi siete davvero un'elemento in cielo, e questo è ciò che si vedrà di persona, non appena questi sconvolgimenti energetici iniziano a placarsi un po '. Intendiamoci, non potranno mai cessare completamente, ma il vostro corpo fisico sta diventando sempre più abile a gestirli senza entrare in modalità di riavvio ogni volta, e, come tale, i limiti per la capacità sono stati allungati, continueranno a fare così. E poi, si può continuare a fare il lavoro che si fa, e voi non cesserete mai di essere i tasselli che servono a tenere questo mondo nuovo, legato, nella superficie di questo pianeta.

( Da Aisha: ascoltate sempre il vostro corpo, e se avete dei dubbi, se ciò che si sente sono solo "sintomi energetici", o altro, è sempre una buona idea farlo controllare da un professionista. )


Canalizzato da Aisha North


Traduzione: Mario

Nessun commento:

Posta un commento

E.T. contact meditation

Sirius