venerdì 31 maggio 2013

Parte 316 . 28 Maggio 2013


Il manoscritto di sopravvivenza - parte 316 . 28 Maggio 2013



Come avrete forse notato , le voci interiori possono essere un po ' insistenti a volte, e ciò che essi richiedono da voi, può essere  un po' scoraggiante da gestire. Avete reso voi stessi liberi in tanti modi, ma questi piccoli ostacoli ancora in piedi lungo il vostro senso, inizieranno a farsi notare. Ed essi lo fanno per una buona ragione, in quanto è in effetti indispensabile, che sia   chiaro il vostro canale, per così dire, al fine di rendervi pienamente in grado di accedere alle informazioni, che così caramente cercate. In altre parole, non gli è permesso di stare tra voi e la fonte, e ora, le uniche cose che fanno così, sono quei segreti custoditi, i più intimi, che servono solo ad annebbiare la vista dal chiarirsi completamente. Per molti, sarà qualcosa di estremamente doloroso, perché queste sono le cose che avete tenuto nascosto, nei recessi più profondi e oscuri delle vostre segrete. Potrebbero essere i resti di questa vita, o vite precedenti, le cose di cui si potrebbe anche non avere un chiaro ricordo al riguardo, ma stanno lì come una piaga purulenta, che ha bisogno di essere pulita una volta per tutte.

La buona notizia è che queste ferite stesse non hanno bisogno d'altro, che di essere esposte alla luce per guarire, in modo che il processo in sé sia semplice: molto più di quello che forse potrebbe inpaurire. La paura della ferita è molto più dolorosa, che la guarigione effettiva stessa, e così consigliamo a tutti voi, di trovare un modo per lasciare che queste cose vadano in superficie. Potrebbero avvenire da sé, e così, per cui chiedete assistenza alle vostre guide, o altri, che possono essere di aiuto è fondamentale. Ricordate, non siete da soli in questo, si è circondati da amore su tutti i lati, ma a meno che non si lasci che l'amore vi penetri fino in fondo, del vostro essere, non può aiutarvi a brillare forte come avete bisogno.

Quindi cercate la luce in tutti i modi, e vi prego di cercare aiuto per farlo. Perché voi siete così bravi, a rifuggire da ciò che ha causato il dolore prima, ma ora, l'unico modo per avere un risultato attraverso di essa, è quello di affrontarlo a testa alta. E ricordate, che rilascerà a prima vista della luce, e vi porterà enorme rilascio, in ogni modo che si possa pensare. Ma non accadrà da solo, in quanto dovete prendere una decisione consapevole, di lasciarlo andare. Così ancora una volta vi esortiamo ad osare di aprire quella porta finale, e raggiungere e tenere la mano di qualcuno, se avete bisogno di aiuto, per essere meglio in grado di affrontare questo. Non c'è bisogno che andiate lì da soli, non è richiesto da qualcuno di voi. Ma ciò che è richiesto, è che andiate lì e portate la luce con voi, e questa azione causerà che ogni ultimo residuio vada via subito. Sarà una guarigione piena e completa, di tutto quanto è stato pullulante in distanza, ma accadrà solo se permettete che accada. Voi siete i  più coraggiosi dei più cari coraggiosi, ma non si deve intraprendere tutto da soli, e di certo non questo. Per voi non c'è bisogno di provare a voi stessi, e a chiunque, e prima riconoscete questo, meglio è. Voi siete forti, ma voi siete  molto più forti, se vi lasciate aiutare da altri. Quindi lasciate che vi assistino nel vostro ultimo e definitivo passo, verso la grandezza .

Canalizzato da Aisha North

Traduzione: Mario

Nessun commento:

Posta un commento

E.T. contact meditation

Sirius