venerdì 22 novembre 2013

Parte 359, 28 settembre 2013



Il manoscritto di sopravvivenza – Parte 359, 28 settembre 2013


Avete fatto tanta strada carissimi e avete già lasciato un marchio indelebile in questo vostro bel pianeta. Avete fatto la gran differenza e continuerete a farla, poiché non siete soltanto delle guide, siete anche portatori di luce in ogni situazione. Sappiamo che questa non è una novità per voi, ma vale la pena ripeterlo, perché probabilmente avete perso un po’ la rotta in mezzo alle tante sfide personali che molti di voi hanno affrontato ultimamente. Siete a dir poco Maestri, come vi abbiamo già detto, e quello che state contribuendo a portare sono niente meno che miracoli. E ancora, le tracce di luce stanno iniziando a diventare sempre più evidenti su tutti i fronti.

E’ come se aveste cambiato completamente frequenza, e anche se quella frequenza sta ancora approdando su molte orecchie sorde, altri la stanno già accogliendo e canticchiando. Potete sentirla? Non vi sembra di sentirla nelle vostre stanche ossa?

Sappiamo che per molti questo non avrà molte conseguenze al momento, intenti a fissare il loro apparentemente invalicabile muro che si erge di fronte ad essi, ma vi chiediamo per favore di crederci quando vi diciamo che ormai state tutti spingendo avanti e verso l’alto ad ogni momento. Per alcuni, le mura hanno iniziato a crollare o addirittura sono state completamente rimosse, mentre per altri, la voglia di fare un balzo all’indietro e di lasciare andare, sembra più allettante rispetto a scalare quella che sembra una cima che si inerpica infinitamente. Potreste essere molto più che stanchi a momenti, ma comunque avete una riserva a vostra disposizione accessibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7, che non vi deluderà mai. Anche quando sentite che voi stessi vi state abbandonando. Perché non lo state facendo né mai lo farete, per tutto ciò che avete già fatto, sia a livello personale ma ancora di più a livello globale, che è uno sforzo enorme, e le sue tracce saranno evidenti a tutti anche dopo che avrete lasciato questa incarnazione fisica.

E state spingendo questo cambiamento in avanti sempre ad ogni vostro respiro, cambiamento che sta uscendo dall’ombra dei dubbi in così tanti modi. Non soltanto per voi, ma anche per tutti coloro che non sapevano nemmeno che esistesse qualcosa come una realtà alternativa a quella che in cui avevano vissuto e respirato apparentemente per sempre. E siete voi e soltanto voi che avete reso possibile questa realtà e continuerete a farlo ancora di più nel tempo a venire.

Quindi ancora una volta vi chiediamo di fare un respiro profondo, e di prendervi il tempo di guardarvi attorno, perché non siete più legati alle vecchie convenzioni e pertanto, siete liberi ora di iniziare a lasciare il vostro segno in questa nuova realtà, quella che porta il vostro nome e quella che è stata creata con il vostro sudore, sangue e impegno.

Vi ringraziamo quindi nuovamente e vi chiediamo di essere clementi con voi stessi poiché è necessario che vediate quanto avete conseguito, e non dovete concentrarvi sulle cose che vi sembra che vi siate persi. Perché se lo farete potrebbe diventare molto più difficile per voi restare in piedi e abbracciare tutti i successi che avete già portato a casa. Che per voi potrebbero non contare così tanto ma per noi, rappresentano una grande differenza. 


Avete già ribaltato il vostro mondo attorno, e anche in questo cambiamento epocale che non è ancora registrato dovunque, è ormai impossibile da fermare. Vi ringraziamo quindi di nuovo a nome di tutto il Creato, e ci complimentiamo con voi per un lavoro ben fatto. Sappiamo che continuerete a stupirci in così tanti modi, e speriamo che sarete in grado di stupire anche voi stessi rendendovi consapevoli del miracolo a cui state prendendo parte.


Canalizzato da Aisha North

Traduzione: Cristina

Nessun commento:

Posta un commento

E.T. contact meditation

Sirius